Next Level Games

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Next Level Games
Nextlevelogo.png
Fondazione: Ottobre 2002
Nazione: Canada
Presidente:
Sede principale: Vancouver
Primo gioco di Mario: Mario Smash Football (2001)
Ultimo gioco di Mario: Luigi's Mansion 3 (2019)

Next Level Games è una casa sviluppatrice di videogiochi con sede a Vancouver, Canada. Ha sviluppato quattro giochi della serie di Mario, a partire da Mario Smash Football e Mario Strikers Charged Football. Nel 2007 era prevista la pubblicazione di Super Mario Spikers, gioco tuttavia cancellato.[1]

Dopo la pubblicazione dei due giochi della serie di Mario Strikers, Next Level Games ha sviluppato Luigi's Mansion 2 sotto la supervisione di Kensuke Tanabe, gioco pubblicato per Nintendo 3DS nel 2013. Successivamente, nel 2014, la compagnia ha annunciato un accordo di esclusività con Nintendo.[2] Nel 2019 ha sviluppato Luigi's Mansion 3 per Nintendo Switch.

Attraverso un comunicato rilasciato il 5 gennaio 2021, è stata annunciata la decisione da parte dei direttori di Next Level Games di vendere il 100% delle proprie azioni a Nintendo. L'acquisizione avverrà l'1 marzo 2021.[3]

Link esterni[modifica | modifica wikitesto]

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Super Mario Spikers [Wii - Cancelled - Unseen64]. Unseen64.net. URL consultato in data 5 gennaio 2021.
  2. Working with Nintendo, making a studio great for developers
  3. Notification of the Acquisition of the Canadian Software Developer, Next Level Games Inc.. Nintendo.co.jp. URL consultato in data 5 gennaio 2021.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]