Spaccone

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Spaccone
SpacconeLM2.jpg
Prima apparizione: Luigi's Mansion 2 (2013)
Variante di: Fantasma
Superspaccone

Da non confondere con gli Spacconi viola

Lo Spaccone è il secondo tipo di fantasma incontrato da Luigi in Luigi's Mansion 2. In genere compare insieme ai verdini, ma può apparire anche in gruppi di 2 o 3. Hanno 30 PV a testa.

Aspetto fisico[modifica | modifica wikitesto]

Gli Spacconi sono formati da un piccolo corpo rotondo e di colore rosso e sono lenti e goffi. Hanno delle piccole braccia e due mani con cinque dita ciascuna, dei denti e due occhi di colore bianco lucente, l'espressione facciale tipica di una persona arrabbiata e una coda.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Luigi's Mansion 2[modifica | modifica wikitesto]

Un tempo gli Spacconi lavoravano per il Professor Strambic, insieme agli altri fantasmi, nel suo laboratorio di ricerca sugli spettri a Cupavalle. Quando Re Boo colpisce e manda in frantumi la Luna scura tutti i fantasmi, tra cui gli Spacconi, perdono il controllo e cominciano a distruggere tutto mediante delle onde d'urto. Gli Spacconi attaccano battendo le loro mani, le quali generano delle potenti onde d'urto che provocano ingenti danni. Possono anche attirare verso di sé degli oggetti facendoli passare attraverso il muro. Come si può vedere nella Fabbrica di orologi, essi sono in grado di penetrare sotto lo strato di sabbia e nascondersi da Luigi.

Descrizione del Portaspettri[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante l'aspetto brutale e spietato, questi fantasmi hanno un cuore d'oro in circostanze normali. Ora, però, SONO brutali e spietati, quindi attenzione alle onde d'urto che creano battendo le mani!

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]