Pista Arcobaleno (3DS)

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Pista Arcobaleno
PaMK7.png
Comparso in: Mario Kart 7 (2011)
Super Smash Bros. for Nintendo 3DS (2014)
Mario Kart Tour (2019)
Trofei a cui appartiene: Trofeo Speciale
Tour in cui è apparso: Tour festivo (2019)
Tour di Capodanno
Tour Mario Bros.
Tour Baby Rosalinda
Tour X (2020)
Tour floreale
Tour marino
Tour festival estivo
Tour 1° anniversario
Tour di Halloween (2020)
Tour Mario VS Luigi
Tour invernale (2020)
Tour nevoso
Tour Mario
Tour Yoshi (2021)
Tour X (2021)
Tour nuziale
Tour autunnale
Tour Toad VS Toadette
Tour spaziale
Fantasma staff: 02:10:090 di Nin★Takamu
Fantasma staff esperto: 01:52:077 di Nin★Asakur
Wi-Fi: Disponibile
Musica circuito
-
Mappa circuito
Mario Kart 7
MK7 PistaArcobaleno Mappa.png
Mario Kart Tour
MKT-3DS-Pista-Arcobaleno-mappa.png
Questo articolo tratta del circuito apparso in Mario Kart 7. Per informazioni sulla Pista Arcobaleno in generale e le versioni differenti, vedi Pista Arcobaleno.

La Pista Arcobaleno è l'ultimo circuito del Trofeo Speciale di Mario Kart 7. Il percorso è stato nuovamente allungato, ma ancora condivide molti elementi con i predecessori. Anziché essere sospesa oltre l'atmosfera, la pista prende posto attorno la Luna e consiste in dei piccoli asteroidi sullo sfondo, risultando nella prima del suo genere dove i giocatori possono guidare su una superficie diversa dalla scia arcobaleno, come sulla Luna stessa e sugli anelli di un pianetoide che ricorda Saturno. Questa è la prima Pista Arcobaleno ad essere completata in un solo giro, diviso in tre sezioni, seguita solo dalla versione di Mario Kart 8 della Pista Arcobaleno di Mario Kart 64. Data la sua lunghezza, questa è la Pista Arcobaleno più lunga di tutta la serie di Mario Kart; tuttavia viene impiegato più tempo per completare la versione di Mario Kart 64, in quanto i giri sono tre e non uno.

Questa Pista Arcobaleno ritorna in Mario Kart Tour come percorso rétro a partire dal tour festivo del 2019 ed è l'unico percorso del gioco ad avere tre sezioni, anziché due giri.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Si inizia con un breve tratto con prima una curva a destra e poi a sinistra, girando attorno a un pianeta. Seguono 3 piattaforme con rampe molto vicine. Poi si girerà attraverso un pianeta girando verso il basso, con la strada che si interrompe in certi punti lasciando spazio a 5 rampe. Segue un Fungo Trampolino bianco, poi una curva a destra e una strada dritta ondeggiante seguita da una brusca curva a destra che porta a una rampa per il deltaplano.

In quel punto si andrà sopra gli anelli di un pianeta (simile a Saturno) con diversi buchi al suo interno e poi con molti Acceleratori. Segue un'altra rampa per il deltaplano che porta in una zona con una curva a sinistra, una a destra e poi di nuovo a sinistra (entrambe con gli Acceleratori nella parte più larga) che porta a una strada ondeggiante con buchi in mezzo e ai lati dove alla fine c'è una rampa che porta nella Luna (si cade nella Luna anche nei buchi, ma ci si troverà più indietro).

La Luna presenta molti crateri dove è possibile fare acrobazie e dei Categnacci. Segue una strada con nastri trasportatori che si butta in un cilindro girevole con Acceleratori dove alla fine si intervallano rampe con acceleratori e rampe per il deltaplano. Poi ci si troverà in delle strade corte (evitabili se si usa il deltaplano) dove sopra ci sono Stelle Lancio (e asteroidi che danno fastidio) raggiungibili da rampe (sono raggiungibile anche con il deltaplano). Segue un tratto in altezza per poi tornare verso il basso e il traguardo.

Mario Kart Tour[modifica | modifica wikitesto]

La Pista Arcobaleno in Mario Kart Tour.

Questa Pista Arcobaleno ritorna in Mario Kart Tour a partire dal tour festivo del 2019. Sono stati applicati dei cambiamenti al circuito; generalmente è notevolmente più piatto, con delle curve rese meno inclinate. Le rampe dopo le prime curve sono state allineate. Le stelle hanno della sfere stile discoteca sulle punte, come la stella sulla galleria girevole nella sezione finale. La linea di partenza ora è a forma di arcobaleno ed ha una stella in cima, con il logo moderno di Mario Kart di colore ciano. La luna vicino la prima curva ora è una pianeta blu. Inoltre ora la Terra è visibile sullo sfondo del percorso e la galassia generica è stata sostituita dalla Galassia Andromeda. Il percorso è super preferito da Lemmy, Strutzi (azzurro), Mario (happi), Rosalinda (aurora), Daisy (fatina), Rosalinda fuoco, Re Boo (oro) e Re Bob-omba (oro) e lo può diventare per Rosalinda (costume da bagno) una volta raggiunto il livello 3 e Baby Peach una volta raggiunto il livello 6.

Le varianti X e RX sono due dei tre percorsi in Mario Kart Tour ad avere la linea di partenza in un punto diverso rispetto all'originale, l'altro è il Monte Roccioso X. In entrambe le varianti, la linea di partenza è posta poco dopo la galleria girevole.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Per le apparizioni di questo circuito nei tour, vedere Lista delle apparizioni della Pista Arcobaleno (3DS) nei tour di Mario Kart Tour.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Versione 3DS[modifica | modifica wikitesto]

Versione Mario Kart Tour[modifica | modifica wikitesto]

Icone[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Ci sono 3 Cubi oggetto sotto gli anelli di Saturno. È possibile raggiungerne uno con il deltaplano, però il giocatore dovrebbe tornare indietro dopo aver preso il Cubo oggetto, in modo da poter usare l'oggetto ottenuto. Comunque, è una procedura piuttosto complicata se non si usa un Fungo Scatto.
  • Questa pista presenta il maggior numero di rampe che azionano il deltaplano, con un totale di 5.
  • Parte della musica di questa Pista Arcobaleno è una rivisitazione di quella di Mario Kart 64 proprio come in Mario Kart: Double Dash!!.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]