Nommon

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Nommon
Nommon.png
Prima apparizione: Mario & Luigi: Dream Team Bros. (2013)

I Nommon sono una delle specie che abitano l'Isola Guanciale in Mario & Luigi: Dream Team Bros.. I Nommon sono delle creature simili a talpe, hanno la pelle di colore viola scuro, gli occhi gialli, una faccia a forma di bulbo e un fiore rosa sulla parte superiore della testa. Una volta convivevano insieme ai Guncialini, ai quali si riferiscono con l'appellativo di "Sua Guancialosità", ma dopo che Inkubak li ha intrappolati nei Frammenti d'incubo, i Nommon si sono nascosti a Sonnambosco, dove utilizzano i Guancialini pietrificati come giocattoli. Dopo aver completato l'Ultraletto, Mario e Luigi si recano al Tempio Guanciale dove posizionano l'oggetto magico per cercare Piumadormo, l'unico in grado di distruggere la barriera intorno al Neo-Castello di Bowser. Per entrare nel tempio è però necessario l'aiuto degli Arciguanciali, e alcuni di essi sono stati nascosti dai Nommon che sono disposti a consegnarli ai fratelli Mario solo dopo che questi hanno giocato con loro. Vicino al Tempio Guanciale inoltre è possibile giocare con i Nommon per ottenere il cuscino di un normale Guancialino. Pare che i Nommon non abbiano mai visto il mare, e che non sappiano neanche cosa sia la musica. Pur essendo simili a delle talpe, essi non ne hanno mai vista una, ma ne hanno soltanto sentito parlare e pensano che la loro tendenza a nascondersi sottoterra sia disgustosa, nonostante loro si comportino proprio allo stesso modo.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]