Modalità battaglia

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Illustrazione della Modalità battaglia raffigurante Mario e Ragazza Inkling in Mario Kart 8 Deluxe.

La modalità battaglia è una modalità di gioco presente in tutti i giochi della serie principale di Mario Kart. Nei primi quattro giochi la modalità battaglia è disponibile solo per più giocatori. A partire da Mario Kart DS la modalità battaglia è disponibile sia per un giocatore, il quale gareggia contro degli avversari COM, che per più giocatori. A partire da Mario Kart: Double Dash!! ci sono almeno due diverse opzioni di battaglia.

A differenza delle normali gare, la modalità battaglia prende posto in arene specifiche e create apposta per questa modalità. Le arene sono spesso piatte, chiuse e più piccole dei circuiti, ma anch'esse contengono degli ostacoli. Un eccezione alla regola è Mario Kart 8, dove la modalità battaglia prende posto sui circuiti regolari al posto delle arene di battaglia. Tuttavia Mario Kart 8 Deluxe ritorna alla tradizionale modalità battaglia svolta sulle arene.

A partire da Mario Kart Wii la modalità battaglia ha un effetto sonoro diverso per il conto alla rovescia iniziale; anziché essere lo stesso del conto alla rovescia usato nelle gare regolari, il suono è quello di una trombetta da stadio.

In tutti i giochi la classe di motori usata per i kart nella modalità battaglia è fissa a 50cc. Un eccezione è la modalità "Guardie e Ladri" in Mario Kart 8 Deluxe, la quale usa la classe di motori 100cc.

Battaglia palloncini[modifica | modifica wikitesto]

MK8DX BattagliaPalloncini.png
Una Battaglia palloncini tra Mario e Koopa sul Percorso di guerra 1 in Super Mario Kart.

La Battaglia palloncini è l'unica ad apparire in tutti i Mario Kart della serie, partendo da Super Mario Kart. In questa modalità i giocatori devono cercare di far esplodere tutti i palloncini degli avversari. Chi ci riesce per primo vince. Se tutti i palloncini del giocatore, o di qualsiasi altro avversario, sono esplosi, essi verranno squalificati.

In Mario Kart 64, Mario Kart: Super Circuit e Mario Kart: Double Dash!! si può giocare fino a quattro giocatori, a differenza di Super Mario Kart, dove si può giocare al massimo in due. Il gioco per GameCube supporta persino otto giocatori (sedici in modalità cooperativa) grazie alla modalità LAN. In Mario Kart 64 e Mario Kart: Super Circuit quando un giocatore ha perso tutti i palloncini, si trasformerà in un Mini Bomb Kart o una Bob-omba, rispettivamente. In questo stato possono guidare contro gli altri giocatori e farli saltare in aria, rubandogli tutti i palloncini, anche se in Mario Kart 64 scompaiono semplicemente. Se vengono colpiti dagli oggetti non esploderanno.

Mario Kart DS porta pochi cambiamenti alla modalità Battaglia palloncini. Per la prima volta la si può giocare anche singolarmente. Il giocatore parte con un solo palloncino anziché tre, ma il giocatore può aggiungerne altri fino a raggiungere tale quantità soffiando nel microfono oppure tenendo premuto il pulsante Pulsante Select. Il giocatore ha quattro palloncini di riserva, quindi cinque in totale, e il kart dev'essere fermo per poter gonfiare altri palloncini. Il giocatore può scegliere solo il Kart Standard in questa modalità.

Mario Kart Wii, al contrario del predecessore, ha portato grandi cambiamenti alla modalità Battaglia palloncini. Le sfide ora sono limitate a tre minuti e l'obiettivo principale è quello di scoppiare più palloncini possibile entro tale limite di tempo. I personaggi sono sempre suddivisi in due squadre, quindi le sfide tutti contro tutti non sono disponibili. Un altro dettaglio aggiunto è quello di poter tornare in gara anche dopo aver perso tutti i palloncini, ma a causa di ciò il sistema toglierà un punto dal totale.

Mario Kart 7 permette di nuovo ai giocatori di competere in sfide tutti contro tutti. Il limite di tempo è stato ridotto a due minuti, anche se le regole generali rimangono uguali a quelle di Mario Kart Wii. Inoltre, come in Mario Kart: Double Dash!!, il giocatore può scegliere un kart qualsiasi per giocare.

La modalità Battaglia palloncini di Mario Kart 8 è piuttosto diversa rispetto ai predecessori. Ora le sfide si svolgono in alcuni dei circuiti regolari e ritorna la meccanica della sopravvivenza usata nei primi giochi della serie, anche se c'è sempre il limite di tempo preso dai due predecessori, ma in questo caso il limite può essere impostato tra uno e cinque minuti. I giocatori iniziano con tre punti; se fanno scoppiare i palloncini degli avversari, i giocatori guadagneranno un punto ogni volta per palloncino, mentre viceversa perderanno un punto per palloncino scoppiato dagli avversari. Se un giocatore perde tutti i palloncini sarà squalificato, ma se gioca a squadre o con più giocatori, esso potrà ancora partecipare sotto forma di "fantasma". In questo stato non potrà ottenere, né tantomeno perdere i punti guadagnati quando era ancora in gara. Il giocatore risulterà completamente invisibile agli occhi degli avversari, ma sarà invece visibile dal giocatore stesso. Come risultato di queste modifiche, la modalità battaglia di Mario Kart 8 è stata criticata per la mancanza di originalità e di arene di battaglia, definendosi la peggiore di tutta la serie.[1]

Le regole della modalità battaglia in Mario Kart 8 Deluxe ritornano a essere le stesse di quelle usate fino a Mario Kart 7, con nuove arene di battaglia e alcuni cambiamenti. Ogni giocatore inizia con cinque palloncini, anziché tre, e se i giocatori perdono tutti i loro palloncini, il loro punteggio verrà dimezzato, per poi tornare in gara con tre palloncini.

Ruba il Sole Custode[modifica | modifica wikitesto]

MK8DX RubaIlSoleCustode.png
Una battaglia Ruba il Sole Custode tra quattro giocatori nel Palazzo di Luigi in Mario Kart: Double Dash!!.

Ruba il Sole Custode è una modalità di battaglia apparsa in Mario Kart: Double Dash!! e in Mario Kart 8 Deluxe. In questa modalità c'è un Sole Custode posto in un punto a caso dell'arena. Una volta che un giocatore lo ha preso deve cercare di tenerselo per tutta la durata della battaglia senza che venga colpito dagli oggetti. Se tale evento succede, il giocatore dovrà far cadere il Sole Custode, lasciando campo aperto agli altri che cercheranno di prenderselo a loro volta. Se il giocatore riesce a tenersi il Sole Custode fino allo scadere del tempo, avrà vinto.

In Mario Kart: Double Dash!!, quando il giocatore con il Sole Custode verrà colpito e lo avrà lasciato cadere, il contatore si fermerà e ridurrà il tempo di pochi secondi (ad esempio, quando il contatore si trova a 48 secondi e il giocatore con il Sole Custode lo avrà fatto cadere, il tempo si fermerà e verrà ridotto a 45 secondi).

In Mario Kart 8 Deluxe, il giocatore deve tenere il Sole Custode per 20 (30 nelle sfide a squadre) secondi (un secondo di gioco corrisponde a due secondi effettivi) per vincere. Il procedimento è particolare in questa versione del gioco; quando il giocatore avrà preso il Sole Custode, il tempo comincerà a calare a partire dai 20 secondi di gioco. Se il giocatore lo lascia cadere ad esempio a 14 secondi di gioco, il tempo per lui rimarrà fermo fino a quando non avrà preso di nuovo il Sole Custode. Tuttavia se qualcun altro lo prende prima di lui, il tempo ricomincerà da 20 per quell'avversario. Inoltre, se il giocatore fa cadere il Sole Custode quando rimangono cinque secondi di gioco o meno, e lo riprende, il tempo ricomincerà da cinque secondi di gioco. Il gioco finisce quando un giocatore è riuscito a tenersi il Sole Custode per 20 secondi di gioco o per 5 minuti effettivi. Quando il gioco è finito, il tempo totale di ogni singolo giocatore che ha tenuto il Sole Custode verrà convertito in punti, i quali verranno sommati al punteggio totale di ognuno.

Scoppio di Bob-ombe / Bob-omba a tappeto[modifica | modifica wikitesto]

MK8DX BobOmbaATappeto.png
Una battaglia Scoppio di Bob-ombe tra due giocatori nel Tubitunnel in Mario Kart: Double Dash!!.

Un'altra modalità che appare sia in Mario Kart: Double Dash!! che in Mario Kart 8 Deluxe, in Scoppio di Bob-ombe gli unici oggetti ottenibili dai Cubi oggetto sono, per l'appunto, delle Bob-ombe. Se un giocatore colpisce un avversario con una Bob-omba guadagnerà un punto, viceversa se è il giocatore ad essere colpito dalla Bob-omba di un avversario, perderà un punto. Se il giocatore riesce ad ottenere il totale di punti richiesto per primo avrà vinto la battaglia. Se a giocare sono in due, i punti da ottenere sono tre, mentre se si gioca in tre o in quattro, i punti da guadagnare sono quattro. I giocatori, notevolmente, possono trasportare più Bob-ombe per volta, fino a un massimo di dieci (cinque per personaggio).

In Mario Kart 8 Deluxe la modalità è stata rinominata "Bob-omba a tappeto" e le regole sono leggermente diverse rispetto a quelle usate in Double Dash!!. Qui vengono implementate le regole della Battaglia palloncini, ma gli oggetti ottenibili dai Cubi oggetto saranno sempre delle Bob-ombe. Il limite di Bob-ombe che un giocatore può avere è sempre di dieci. La distanza nella quale il giocatore può lanciare una Bob-omba dipende da quanto esso tiene premuto il pulsante.

Corsa per i Soli[modifica | modifica wikitesto]

Corsa per i Soli è una modalità di battaglia apparsa solo in Mario Kart DS. Lungo il percorso ci sono nove Soli Custodi. L'obiettivo è quello di prendere più Soli Custodi possibile prima che lo facciano gli altri. Se i giocatori vengono colpiti dagli oggetti, perderanno un Sole Custode. Quando il tempo limite raggiunge lo zero, tutti i giocatori che posseggono il minor numero di Soli Custodi verranno eliminati dal gioco. Il processo si ripete fino a quando non ne rimarrà soltanto uno.

Corsa per le monete / Acchiappamonete[modifica | modifica wikitesto]

MK8DX Acchiappamonete.png

Modalità di battaglia apparsa in Mario Kart Wii, Mario Kart 7 e Mario Kart 8 Deluxe, Corsa per le monete si basa sulla Corsa per i Soli di Mario Kart DS, ma, come dice il nome, al posto dei Soli Custodi i giocatori devono collezionare monete. Le monete sono sparse lungo l'arena. Le squadre o i giocatori stessi devono cercare di collezionare più monete possibili prima che scada il tempo. I giocatori che vengono colpiti da un qualsiasi oggetto perderanno un certo numero di monete.

In Mario Kart 7 il numero di monete ottenibili è limitato a 10. In Mario Kart 8 Deluxe la modalità di battaglia è stata rinominata "Acchiappamonete".

Guardie e Ladri[modifica | modifica wikitesto]

MK8DX GuardieELadri.png
La modalità Guardie e Ladri svolta sul Dolce Dolce Regno in Mario Kart 8 Deluxe.

Guardie e Ladri è una modalità di battaglia che ha fatto il suo debutto in Mario Kart 8 Deluxe. La modalità si ispira all'omonimo gioco per bambini, dove però i giocatori sono suddivisi in due squadre: le "guardie" e i "ladri", per l'appunto. La squadra delle "guardie" deve sfruttare l'uso di una Pianta Piranha attaccata permanentemente davanti al kart per catturare i "ladri" e teletrasportarli in una delle prigioni fluttuanti sparse per l'arena. I "ladri" ancora a piede libero possono liberare i loro compagni guidando su un'interruttore posto al di sotto della cella. Se anche solo un "ladro" rimane libero quando il tempo ha raggiunto lo zero, l'intera squadra dei "ladri" avrà vinto, mentre viceversa se tutti i "ladri" sono stati catturati, la battaglia finirà automaticamente con la vittoria delle "guardie". Le "guardie" rimarranno stordite per un po' se vengono colpite da un qualsiasi oggetto, mentre i "ladri" riceveranno uno sprint extra quando vengono liberati.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario Kart[modifica | modifica wikitesto]

Mario Kart 64[modifica | modifica wikitesto]

Mario Kart: Double Dash!![modifica | modifica wikitesto]

Mario Kart DS[modifica | modifica wikitesto]

Mario Kart Wii[modifica | modifica wikitesto]

Mario Kart 7[modifica | modifica wikitesto]

Mario Kart 8[modifica | modifica wikitesto]

Mario Kart 8 Deluxe[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]