Incenso solare

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Incenso solare
PMTOK-incenso-solare.png
Descrizione da The Origami King:
"Un incenso che profuma del tepore dei raggi del sole."

L'incenso solare è un oggetto chiave apparso in Paper Mario: The Origami King. Viene citato per la prima volta all'interno di un diario che Mario e Olivia trovano all'interno dell'hotel della Città Snifit, nella stanza del professor Toad. Secondo quanto scritto dall'archeologo all'interno del suo diario, l'inceso solare, a cui lui stesso ha dato il nome, sarebbe un tesoro utilizzato in passato durante alcuri riti e rappresenterebbe quindi una chiave fondamentale per scoprire i segreti degli Antichi. Inoltre, il professor Toad scrive di aver comprato l'inceso solare dallo Snifit alla reception per un "prezzo onesto" e di essere diretto all'Altare solare. Tornando alla reception dell'hotel, lo Snifit giallo che la gestisce afferma che il professor Toad era interessato ad un oggetto che avevano in esposizione, ovvero l'inceso solare. Inizialmente non era interessato a venderglielo, ma dato che insisteva alla fine ha accettato di darglielo in cambio di un prezzo abbastanza alto. Tuttavia, si sente in colpa per averlo fatto e decide di regarlo gratis a Mario.

A questo punto, Mario e Olivia si recano all'Altare solare, a nord-est del Deserto Cartavetro maggiore. Successivamente, inseriscono l'inceso solare all'interno di un caldore pieno di sabbia che si trova sopra l'altare, mentre Olivia nota che questo incenso sembra avere l'aroma di un campo inonandato dal sole. Tuttavia, dato che il sole è assente poiché è stato strappato dal cielo da Perforatrice, l'incenso solare non ha alcun effetto e a sud dell'altare compare un gigantesco tornado di sabbia. Mario e Olivia vengono catturati dal tornado e da sotto la sabbia spunta all'improvviso un Mega Marghibruco cartapestifero. Una volta sconfitto, la tempesta di sabbia cessa e dalla gigantesca esplosione di coriandoli salta fuori il professor Toad. Anche lui, come Mario e Olivia, stava indagando sull'Altare solare quando è stato catturato dalla tempesta di sabbia e dal Mega Marghibruco cartapestifero.

Più tardi, dopo che Mario ha sconfitto Perforatrice e sciolto il nastro giallo, il sole torna a spledere nel cielo e, grazie ai raggi solari che colpiscono l'incenso, sull'Altare del sole si apre un passaggio segreto che porta sotto terra.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]