Dormipunto

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Mario, Luigi e il Principe Sognoberto accanto a un Dormipunto.

I Dormipunti sono dei luoghi in cui è possibile accedere facilmente al Mondo onirico in Mario & Luigi: Dream Team Bros..

Il primo Dormipunto si trova a Castel Guanciale e viene utilizzato erroneamente da Luigi, il quale non sapeva che l'oggetto, che lui e Mario avevano trovato nei sotterranei, fosse in realtà il Principe Sognoberto. Più avanti nel gioco sarà possibile accedere ad un altro Dormipunto nel castello che si trova sul Ring.

Il secondo Dormipunto si trova a Sonnosabbie, nel luogo in cui si trovava la Pietra onirica, ed è qui che Mario e Luigi scoprono come si chiama questo luogo. Il Principe Sognoberto permette a Luigi di utilizzarlo per chiedere allo Spirito della Pietra onirica dove Bowser e Inkubak hanno portato la Pietra onirica.

Il secondo Dormipunto si trova nella città di Risvegliopoli. Muscobaffo rosso si è addormentato su di esso cadendo in un sonno molto profondo. Luigi deve utilizzare questo Dormipunto per collegare i suoi sogni con quelli di Muscobaffo Rosso e permettere a Mario di entrare nel Mondo Onirico per riuscire a svegliarlo.

A Pigiamonte, Luigi si addormenta su un Dormipunto per proteggere suo fratello dall'effetto del Dormiritmo e impedire che si addormenti. A causa della musica però il Portale onirico si chiude, costringendo Mario a trovare un modo per riuscire a riaprirlo e tornare a mondo reale.

A Dormiriva sono presenti invece ben quattro Dormipunti, che permettono di incontrare gli Ipposogni. Mario e Luigi inizialmente entrano nel Dormipunto in cui si trova Ippoprimo, il più anziano degli Ipposogni, per poter nascondere la Principessa Peach (che in realtà sono Kamek e il Trio Élite) e impedire che venga rapita da Bowser. Tuttavia per far sì che la principessa sia al sicuro, Mario e Luigi devono portarla in un luogo più profondo del Mondo onirico, per questo motivo Ippoprimo gli consiglia di cercare i suoi fratelli e chiedere loro di donargli delle uova oniriche, necessarie per espandere Dormiriva onirica. Dopo aver recuperato le uova oniriche da Ipponia, Ippo Z e Ippogag, Mario e Luigi tornano da Ippoprimo e le utilizzano per espandere Dormiriva onirica.

Dopo aver recuperato tutte le parti dell'Ultraletto, Mario e Lugi si recano nella casa di Cuscinefilo a Risvegliopoli, dove si trova un Dormipunto in cui riposa Faberletto, l'unico in grado di montare tutte le parti dell'Ultraletto. Per rompere il Frammento d'incubo in cui è stato imprigionato Faberletto, Oniriluigi gigante è costretto ad affrontare il Titanosveglio.

Il Dormipunto del Tempio di Sonnambosco è sorvegliato da Guancialdium. Mario e Luigi devono posizionarvi sopra l'Ultraletto per cercare Piumadormo, l'unico in grado di distruggere la barriera del Neo-Castello di Bowser.

Gli ultimi Dormipunti si trovano all'interno del Neo-Castello di Bowser. Bowser si addormenta su uno di questi utilizzando Inkubak come cuscino. I sogni di Bowser sono la fonte di energia del suo castello, per questo motivo Sognoberto chiede a Mario di recarsi nel Mondo onirico per svegliare Bowser, il quale però diventa gigantesco e combatte contro Oniriluigi gigante.

Dormipunti[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]